Smalto Semipermanente : Come Rimuoverlo – Step by Step

Ciao ragazze, in un precedente post abbiamo visto come applicare lo smalto semipermanente, questo fantastico smalto gel che dura fino alle 3 settimane e che ormai è richiestissimo da tutto il mondo femminile!

Come avete visto è semplice da utilizzare e si applica in un tempo brevissimo!
E’ lo smalto ideale per tutte le donne!

Oggi vi spiegherò con una semplice guida come fare per rimuoverlo.

Come Rimuovere lo Smalto Semipermanente – Mini guida in 6 passi

In questa mini guida ti spiegherò step by step come tutti i passaggi per rimuovere lo smalto semipermanente.
  1. Rimuovi lo strato di sigillatura utilizzando la lima 100 (Devi rendere l’unghia completamente opaca in modo da permettere al solvente di agire nel modo corretto)
  2. Prendi un batuffolo di cotone ben imbevuto di Solvente per Smalto Semipermanente (Solvente per VernisGel) e applicalo sull’unghia precedentemente opacizzata.
  3. Chiudi il tutto (dito e batuffolo di cotone) con la stagnola/pellicola di alluminio. Crea una specie di caramella e fai attenzione a chiuderlo bene in modo da permettere al  solvente di agire.
  4. Lascia agire per 15 minuti.
  5. Rimuovi il tutto. A questo punto se sono rimasti dei pezzi di smalto gel rimuovilo aiutandoti con un bastoncino d’arancio.
  6. Sistema la forma dell’unghia e effettua nuovamente tutti i passaggi dell’applicazione se la cliente vuole nuovamente lo smalto semipermanente, mentre se non lo vuole più lucida l’unghia con la lima lucidante o uno smalto lucido.
 

Si ringrazia OnyxNail per averci fornito i prodotti da testare. Questa guida è stata effettuata utilizzando gli Smalti Semipermanenti della Linea VernisGel by OnyxNail.

Ed ora ?

  • Se questo articolo ti è stato utile, condividilo con i tuoi amici premendo il pulsante “Mi piace” o il pulsante “FShare” ;-)
  • Se hai qualcosa da aggiungere, vuoi condividere con noi la tua storia o vuoi saperne di più lascia un commento quì sotto.
Un caro saluto,
Alessia

banner-corso-unghie

4 comments ↓

#1 Maria on 07.16.11 at 4:39 pm

uso già lo smalto semipermanente e sinceramente il metodo per eliminar lo smalto è ancora più semplice e meno tragico per l unghia….per eliminarl non uso nessuna lima,altrimenti l’effetto finale sarebbe come quando vai ad eliminar ricostruzione alle unghia…e non è un granchè!!!! per gli smalti che uso io c’è l’utilizzo di un solvente proprio puro, tenuto in posa 10minuti e il gioco è fatto…non più unghia fragili e che se spezzano di continuo.

#2 Tiziana on 10.11.11 at 1:31 pm

beh io faccio prima sai? Sollevo un lembo su un lato dell’unghia aiutandomi con un bastoncino e viene via come una pellicola. Ma il mio problema è che non mi dura molto. Peccato perchè grazie ai pennelli per la nail art creo dei fantastici disegni pur non avendo fatto nessun corso. Baci

#3 chiara on 10.13.11 at 11:39 am

Vorrei sapere se come base bisogna prendere per forza quello della vernis oppure se va bene anche quello della ricostruzione e poi se per rimuoverlo posso usare un semplice levasmalto con o senza acetone. p.s. io uso prodotti onyxnail. grazie

#4 elisa on 02.10.12 at 11:01 am

ciao a tutte. io per rimuoverlo uso il metodo dell’immersione sulla specifica ciotolina leva-smalto con un solvente senza acetone e poi spingo tutto con un bastoncino spingi-pelle… provate… risparmierete il tempo di dover mettere la pellicola con il cotone imbevuto su ogni dito.

Lascia un commento